A Pitz’e Serra il Parco Europa si arricchisce grazie a Steboambiente

Un entusiasmante progetto sportivo prende vita al Parco Europa di Pitz’e Serra, grazie all'iniziativa del Comune di Quartu

Quartu Sant’Elena, 1 febbraio 2024 – Un entusiasmante progetto sportivo prende vita al Parco Europa di Pitz’e Serra, grazie all’iniziativa del Comune di Quartu. La realizzazione di nuove dotazioni sportive permanenti, promossa sotto il progetto “Sport nei Parchi”, vuole essere una risposta tangibile alle esigenze delle associazioni dilettantistiche sportive, particolarmente colpite dalle restrizioni legate all’emergenza da Covid-19.

Il progetto, derivato da una visione nazionale e coordinato dall’agenzia Sport e Salute, si propone di installare nuove aree attrezzate e riqualificare spazi esistenti nel Parco Europa. L’obiettivo è rendere tali aree accessibili a un ampio spettro di utenti, dai giovani agli anziani, compresi coloro che sono diversamente abili. Ciò mira a promuovere stili di vita sani e a incentivare l’attività fisica all’aria aperta, offrendo un rifugio sicuro durante periodi di emergenza sanitaria.

L’area attrezzata, situata vicino all’ingresso nord del parco, coprirà una superficie di 300 metri quadri e ospiterà otto tipologie di installazioni moderne. Tra queste, sbarre per trazioni, parallele, cyclette e stepper di diverse dimensioni. Un dettaglio innovativo è l’integrazione di QR code individuali per ciascuna attrezzatura. Questi codici consentiranno agli utenti di accedere a video in tempo reale che illustrano il corretto svolgimento degli esercizi, rendendo l’allenamento più efficace e sicuro.

“Ciascuna attrezzatura è stata scelta con attenzione per rispondere alle esigenze di un vasto pubblico”, ha affermato Cinzia Carta, assessora comunale alla Pubblica Istruzione con delega allo Sport. “Siamo lieti di annunciare che gli scavi sono stati completati, la pavimentazione è ultimata, e stiamo aspettando la consegna e l’installazione delle attrezzature sportive fornite da Stebo Ambiente srl”.

Stebo Ambiente srl è l’azienda incaricata di fornire le attrezzature sportive per questo ambizioso progetto. Con la loro competenza e dedizione, contribuiranno a creare uno spazio all’avanguardia che promuove l’attività fisica, la salute e il benessere della comunità locale.

Il coinvolgimento attivo delle associazioni e delle società sportive è un elemento chiave di questa iniziativa. Il Comune di Quartu Sant’Elena prevede di pubblicare a breve una nuova manifestazione d’interesse rivolta a tutte le organizzazioni interessate alla fruizione e gestione dell’area attrezzata. Questa apertura alla collaborazione mira a stimolare una partecipazione diffusa e a favorire la pianificazione di attività sportive a beneficio dell’intera comunità.

In conclusione, il progetto Sport nei Parchi presso il Parco Europa di Pitz’e Serra rappresenta un passo significativo verso la creazione di un ambiente sano, inclusivo e attivo per i residenti e le associazioni sportive locali. La sua realizzazione è un esempio tangibile di come la collaborazione tra settore pubblico e privato possa portare a sviluppi positivi per la comunità nel suo complesso.

Condividi:

Altri Articoli

Struttura Calisthenics Outdoor

Negli ultimi anni, il calisthenics ha guadagnato popolarità come forma di allenamento che combina forza, flessibilità e coordinazione, rendendolo ideale per spazi all’aperto come i

Contattaci