Dalla parte dell’Amministrazione Pubblica

“Durata, resistenza agli atti vandalici e ridotte esigenze di manutenzione: ecco le condizioni fondamentali richieste dalle Pubbliche Amministrazioni quando si tratta di attrezzature ludiche e di arredo urbano.
C’è bisogno di prodotti che abbiano un giusto rapporto qualità/prezzo e nessuno spreco per mantenerli nel tempo, perché la disponibilità economica pubblica non va impiegata per “aggiustare” gli acquisti fatti che si rompono o deteriorano in fretta.
Purtroppo oggi esiste il grosso problema degli atti vandalici e bisogna tenerne conto. La scelta dei materiali non basta a rispondere a questa problematica e le Aziende devono pensare a priori a tutto questo e fornire prodotti adeguati, durevoli, resistenti e sicuri!
Nei Paesi d’oltralpe ai attua una reale collaborazione fra amministratori pubblici ed operatori economici del settore: ognuno mette a disposizione la propria professionalità e competenza per costruire spazi per la socializzazione che sono apprezzati dagli utenti finali e creano un buon rapporto con la cittadinanza.
Così deve essere anche da noi: le Aziende che producono parchi giochi ed arredi urbani, devono mettere a disposizione prodotti e progettazioni che garantiscano una risposta reale ai problemi del territorio, quindi una qualità tecnica ed una competenza di prodotto che permetta di sviluppare una buona relazione fra cittadini e Pubblica Amministrazione.”
Tratti da un’intervista con un Ufficio Tecnico Comunale italiano.

Dalla parte dell’Amministrazione Pubblica
Dalla parte dell’Amministrazione Pubblica
© Steboambiente 2016 - P.Iva 01432260212 | Powered by LARS